Skip to content →

Ravenna letteraria

“… Siede la terra dove nata fui
su la marina dove il Po discende,
per aver pace co’ seguaci sui…”

Dante Alighieri

 

Due percorsi fra arte, storia e letteratura

Cosa vedeva Dante quando chiudeva gli occhi?

Questo itinerario è stato appositamente studiato per gli appassionati della vita di Dante e porterà a ripercorrere gli ultimi anni di vita del Sommo Poeta a Ravenna. I temi trattati durante la visita saranno: i motivi del  trasferimento di Dante a Ravenna, come si viveva nella Ravenna del 1300, la complicatissima vicenda delle ossa, le cause della morte del Poeta.

L’itinerario si svolgerà visitando i principali luoghi danteschi: la Chiesa di Dante o Basilica di San Francesco, la Tomba di Dante, il Quadrarco di Braccioforte e i Chiostri del Convento dei francescani.

Itinerario senza ingressi a pagamento.

Eventuale ingresso al Museo dantesco: intero € 3 – ridotto € 2 (minimo 10 pax).

Antichi Chiostri francescani

Sulle tracce degli amori perduti

L’amore tragico di Paolo e Francesca, l’amore romantico di Lord Byron e Teresa.

Icone indiscusse del romanticismo, Francesca Da Polenta, meglio nota come Francesca da Rimini, e Teresa Gamba hanno infiammato i cuori  dei patrioti italiani e acceso la fantasia di poeti e pittori. Protagoniste di amori travolgenti, intensi e totalizzanti, hanno accompagnato e ancora nutrono l’immaginario degli innamorati d’ogni età.

Una visita guidata alla riscoperta di queste due figure femminili, cui Ravenna ha dato i natali.

L’itinerario comprende la visita della sezione dantesca “mosaici tra Inferno e Paradiso” del museo TAMO, della Cripta Rasponi  e dei giardini pensili del Palazzo della Provincia.

Biglietto cumulativo TAMO + Cripta: € 5 (tariffa ridotta per gruppi accompagnati dal nostro staff).

Note:

Museo TAMO: riapertura dall’ 11 marzo 2017.

Vuoi prenotare uno di questi itinerari? Inviaci una richiesta e ti invieremo un preventivo.

Published in Uncategorized

Comments are closed.